eSerie A TIM 2022: il Cagliari eSports ingaggia DaniPittbull

eSports

Il campione in carica della eSerie A TIM 2021 proietta il Cagliari eSports tra le favorite

La Redazione27 Dec 2021

In vista della seconda edizione di eSerie A TIM 2022, il Cagliari eSports ha deciso di fare le cose in grande. Sul rettangolo verde tradizionale i rossoblu stentano, malgrado in panchina vi sia un allenatore d’esperienza del calibro di Mazzarri. L’obiettivo è la salvezza, i tifosi sardi non disperano. A partire da oggi, inoltre, hanno di che gioire e ben sperare guardando alla divisione eSport del Cagliari Calcio: Danilo “DaniPittbull” Pinto è entrato nell’e-team rossoblu e ne rappresenterà i colori nel prossimo campionato virtuale di serie A su FIFA 22. Acquisto importantissimo, che proietta il Cagliari fra le contendenti al titolo finale e mette tutti d’accordo e di buonumore, dalla società alla tifoseria. 
Per chi non lo conoscesse, Danilo Pinto è un classe ’98 nato a Taranto, con una passione sfrenata per il calcio reale – era un difensore centrale – e per quello su console. Cosa più importante DaniPittbull è il campione in carica della eSerie A TIM 2021. Il pro tarantino ha vinto la prima edizione assoluta della massima serie virtuale con la maglia del Benevento eSports: successo meritato, specie dopo le sfide divenute già epiche contro Giovanni “Giovhy69” Salvaggio (Fiorentina eSports) e contro Kevin “D3AVE” Cortese (Verona eSports). Le aspettative del Cagliari eSports e del Cagliari Calcio tutto sono perciò alte. E lo si può capire anche dal video di benvenuto – piuttosto originale e mutuato dall’ormai popolarissimo Squid Game – in cui Danilo “PittBull” Pinto viene presentato come la ciliegina sulla torta di un team, quello sardo, che punta alla conquista della eSerie A TIM 2022.

Guarda il video di presentazione qui

Se vuoi conoscere più a fondo il neo-pro del Cagliari eSports Danilo Pittbull ecco qui l’intervista pubblicata sul canale YouTube delle eSerie A TIM