ESL Flowe Championship: la stagione invernale diventa eco-green

eSports

Le parole di Ivan Mazzoleni

La Redazione08 Nov 2021

“Abbiamo dimostrato che la sostenibilità ambientale è un modello applicabile anche al mondo del gaming e vogliamo continuare a stimolare il settore, con un nuovo torneo eco-green che collega il gioco ad azioni reali per la compensazione della CO2 prodotta. In questo modo speriamo di far crescere la consapevolezza degli appassionati di gaming, in modo che possano unirsi a noi nella costruzione di un futuro migliore e più verde”. Il Ceo di Flowe Ivan Mazzoleni presenta così la stagione invernale dell’ESL Flowe Championship, competizione PS4 che apre i battenti il prossimo 14 novembre con tornei di qualifica e fase a gironi prima delle finalissime di febbraio.
La caratteristica distintiva del torneo sta nel fatto che i kg di CO2 emessi durante il suo svolgimento saranno compensati con la piantumazione di alberi sul territorio italiano. Iniziativa lodevole che al divertimento dei gamer unisce la salvaguardia dell’ambiente e un’attenzione encomiabile specie alle nuove generazioni. Se è vero che l’ESL Flowe Championship diventa il primo campionato eco-green al mondo, è vero altresì che la competizione si preannuncia piuttosto divertente.
I titoli su cui i player italiani potranno cimentarsi sono ben 3: Gran Turismo Sport per gli appassionati di corsa, NBA 2K22 per gli amanti della pallacanestro, e dulcis in fundo Apex Legends per coloro che vogliano cimentarsi con il videogame battle royale. Ogni titolo avrà la sua finalissima e la sua voce che commenterà in diretta streaming: Andrea Facchinetti e Emilio Cozzi per la finale (3 febbraio) di Gran Turismo, Edoardo “Eddie” Cianciosi per la finale (5 febbraio) di Apex Legends; e un ultimo nome, al momento ignoto, per la finale (6 febbraio) di NBA 2K22.
Seguire l’ESL Flowe Championship sarà un gioco da ragazzi. Basterà collegarsi al canale Twitch di ESL Italia o, in alternativa, al Twitch (https://www.twitch.tv/playstation_it) e al Facebook di Sony PlayStation Italia. I regolamenti del torneo organizzato da ProGaming Italia, ESL e Flowe e tutti i requisiti utili per l’iscrizione sono consultabili qui.