Primavera 2: Parma - L.R. Vicenza 3-3

Parma

Pareggio casalingo per la capolista

La Redazione25 Oct 2021

Collecchio, 23 Ottobre 2021 – Rallenta la corsa della capolista Parma nel campionato Primavera 2, che dopo il pareggio 3-3 con il L.R. Vicenza nella la 6^ Giornata di andata, sul campo centrale del Settore Giovanile al Centro Sportivo di Collecchio, di oggi Sabato 23 Ottobre 2021, perde i primi due punti stagionali, dopo il percorso netto nei primi 5 turni mantiene il primato, con 13 punti, ma è affiancata da Monza (che ha disputato una gara in più ed Udinese). “Non è questo il momento di guardare la classifica – dirà al termine Mister Cesare Beggi a www.parmacalcio1913.com – non posso che essere orgoglioso della rimonta dei ragazzi che anche oggi hanno dimostrato di essere una grande squadra, rimontando dallo 0-2 al 3-2, poi, causa stanchezza ed infortuni abbiamo preso anche la terza rete, ma, ripeto, sono contento di quello che hanno fatto i ragazzi, che hanno sempre dominato”. Partita in salita per il doppio vantaggio dei biancorossi maturato nei minuti iniziali: al 4' è Ongaro che dal limite spiazza Rossi di piatto destro (0-1), mentre al 7' è Giacobbo a rubare palla e a depositarla in rete per il raddoppio (0-2). I Crociati, pur complicandosi la vita, non si perdono d’animo ed iniziano a chiudere i veneti nella propria metà campo imponendo il proprio gioco e costruendo nitide azioni da gol, mancandone qualcuna anche clamorosamente, ma trovando, infine, al 41' col gigante Dario Sits la meritatissima rete dell’1-2 di testa su servizio di Vaglica con la quale si va al riposo. Stesso refrain nella ripresa fino a quando alla mezzora Matteo De Rinaldis, su calcio di rigore trova il pareggio (2-2) fulminando Gerardi. La massima punizione era stata accordata dal Sig. Caldera di Como per un fallo di mano in area di Lattanzio. Lo stesso numero 8 Crociato, riesce due minuti dopo (32' st) a portare i suoi in vantaggio su colpo di testa (3-2). Ma la gioia per la completa remuntada è guastata quattro minuti dopo (36' st) da Alessio che, di testa, fissa il punteggio nel definitivo 3-3.

Intervista a Mister Beggi

Primo Tempo


Secondo Tempo