Juventus-Parma: il primo risultato utile a Torino

Parma

Nel 93, il primo punto conquistato al Delle Alpi

La Redazione20 Apr 2021

È il primo assoluto risultato positivo della nostra squadra sul campo della Vecchia Signora del calcio italiano che dalla Storia Crociata riprendiamo alla vigilia di una nuova nostra trasferta a Torino contro la Juventus.
Nell’attesa di Juventus-Parma in programma domani, mercoledì 21 aprile, all’Allianz Stadium (ore 20:45) per la 32^ Giornata di Serie A Tim 2020/2021, raccontiamo il 2-2 di domenica 3 gennaio 1993, compiuto nel vecchio stadio Delle Alpi.
Passammo in vantaggio al 41' grazie a un’autorete, ma meritatamente. Fino a quel momento le migliori occasioni offensive furono create dai nostri giocatori.
A posizionare involontariamente il pallone alle spalle del portiere Angelo Peruzzi fu il centrale difensivo tedesco Jurgen Kohler.
Il campione del mondo a Italia 90 fu sfortunato nel susseguirsi dei rimpalli di testa in area con il compagno di reparto Moreno Torricelli su un lancio in verticale di Georges Grun (0-1).
I padroni di casa pareggiarono al 52' con un gran gol di destro che Roberto Baggio realizzò in sforbiciata su una sponda aerea di Pierluigi Casiraghi (1-1).
Il Parma, dopo venti minuti, raddoppiò.
Al 72' Fausto Pizzi batté dalla destra un corner teso e fendente.
Nell’area piccola Stefano Cuoghi allungò di testa la palla, che Sandro Melli alle sue spalle incornò, a due passi dalla porta, indirizzandola in rete (1-2).
La Juve pareggiò all’84' con Gianluca Vialli, che agganciò un assist dalla sinistra di Roberto Baggio.