Cos'è e come si gioca a Call of Duty

Become a Pro

Scopri le caratteristiche di uno degli fps più conosciuti e giocati

La Redazione16 Sep 2022

Call of Duty è una serie di videogiochi di tipo sparatutto in prima persona (abbreviato spesso con la sigla FPS, dall'inglese First-person shooter) che domina la scena internazionale dai primi anni del 2000. I titoli più recenti sono Call of Duty: Vanguard (2021) e Call of Duty: Warzone (2020). Call of Duty: Vanguard è il più classico videogioco della serie con all’interno varie modalità come la “CAMPAGNA”, “MULTIGIOCATORE” e “ZOMBI”.

Campagna

La campagna di Vanguard presenta meccaniche di gioco introdotte in precedenza in Modern Warfare: il giocatore può posizionare armi su superfici piane e interagire con le porte. Le nuove caratteristiche di gioco permettono al giocatore di utilizzare un approccio tattico più avanzato in combattimento, come sparare alla cieca da dietro una copertura, distruggere elementi ambientali o scalare le pareti.

Multigiocatore

La modalità multiplayer di Vanguard ha 20 mappe totali, 16 delle quali sono presenti nella modalità di gioco principale, le rimanenti 4 sono per la nuova modalità di gioco intitolata "Champion Hill". Questa modalità ha poi varie sottocategorie come Pattuglia o Colline dei Campioni.

Zombi

La modalità zombi di Vanguard è considerata un'espansione della storia di Dark Aether, e funge da prologo alla storia di Black Ops Cold War. Al lancio, il gioco presenta una nuova modalità di gioco intitolata "Der Anfang" che combina aspetti del gameplay di sopravvivenza a turni con il gameplay basato su obiettivi di Outbreak e Onslaught, entrambe modalità di gioco introdotte in Cold War.

Warzone

Warzone è la versione “Battle Royale” di Call of Duty. Questo gioco è free-to-play ovvero che permette ai giocatori di fruire gratuitamente del prodotto base, o comunque di buona parte di esso, con la possibilità di sbloccare contenuti e funzionalità extra a pagamento. Negli ultimi anni questa tipologia di gioco è andata molto di moda tra i vari publisher di videogiochi, ma sicuramente Warzone è uno dei più amati e seguiti, tanto che a breve verrà pubblicato una nuova versione (entro la fine del 2022).
Gli elementi fondamentali di una Battle Royale sono l'esplorazione e la sopravvivenza, che portano il giocatore a scontrarsi in un'arena composta da un numero variabile di altre persone. I giocatori iniziano la partita con un equipaggiamento minimo e, nel proseguire del gioco, sarà necessario trovare delle risorse (armi, munizioni e cure mediche), che serviranno per procedere nel gioco. Inoltre, è presente una "zona sicura", ossia un cerchio che si stringe, al di fuori della quale si riceve del danno che aumenta nel corso del tempo e che può causare il game over.
Il vincitore della partita è l'ultimo giocatore o squadra rimanente in vita.