Da Overwatch a Overwatch 2: come cambia lo shooter Blizzard

eSportsNews

Scopri le novità di Overwatch 2

La Redazione09 Sep 2022

Il passaggio di consegne da Overwatch a Overwatch 2 è quasi realtà. A partire dal 4 ottobre 2022, l’hero shooter della Blizzard Entertainment manderà in soffitta il suo predecessore aprendo, di fatto, una nuova era. La prima rottura netta con il passato ha a che fare con un grosso cambiamento nel modello di distribuzione del videogame: non più uno sparatutto a pagamento, bensì un titolo free-to-play giocabile gratis dagli utenti storici e dai nuovi che lo vorranno. Già questo rende l’idea di un passaggio epocale e forse indispensabile, vista l’evoluzione del mercato dal 2016, anno in cui fu lanciato Overwatch, ai giorni nostri.

Disponibile su PC, Nintendo Switch, Xbox Series X|S, Xbox One, PS4 e PS5, lo sparatutto Overwatch 2 cambia profondamente anche nei contenuti grazie ad un Battle Pass che propone nuovi eroi e abilità, nuove modalità di gioco e mappe, nonchè oggetti cosmetici e audio della battaglia rivisti. A queste novità se ne aggiunge un’altra che modificherà non poco stile e strategie di gioco dei player: le partite Squadra contro Squadra passano da 6v6 a 5v5. Altra modifica strutturale, quest’ultima, perchè dovrebbe snellire e mettere ordine nei combattimenti aumentando, inoltre, la capacità del singolo di incidere sul match: a questo proposito, per esempio, i tank cambiano natura, diventando guerrieri aggressivi con abilità che possono ribaltare la partita.

Tra i nuovi eroi Overwatch 2, uno è già stato presentato, ed è molto piaciuto alla community di giocatori: si tratta della Regina dei Junker o sovrana della Discarica. Il team di sviluppo ha dichiarato di averlo costruito adeguandone le abilità (Frantumatore, Mattanza, Lama dentata, Urlo di comando, Furia) ai nuovi scontri cinque contro cinque. Ma giudicate voi dal video qui sotto che illustra, per l’appunto, il gameplay di Junker Queen.

Il prossimo eroe Overwatch 2 stagione 1 dovrebbe essere il supporto Hinotori Kiriko, figura dalle sembianze di volpe. Usiamo il condizionale perchè in questo caso la notizia è solo ufficiosa. Ad ogni modo, se Kiriko si aggiungerà o meno al roaster dei combattenti del noto sparatutto, si scoprirà nei prossimi giorni.

Tra le altre novità in arrivo ce n’è una che riguarda le modalità di gioco. Abbiamo detto che la lista di quelle attuali si arricchirà di nuove sfide. La prima giocabile sarà Scorta, nuova tipologia di mappa simmetrica in cui le squadre battagliano per il controllo di un robot. In soldoni, i player cominciano la partita ai lati opposti di una mappa speculare, fino a scontrarsi al centro per spingere il robot verso la base nemica. La progettazione delle mappe simmetriche, tra cui New Queen Street (Toronto) e Colosseo (Roma), vuole rendere la modalità Scorta più fluida e imprevedibile rispetto ad altre, diciamo più viscose, quali sono Controllo e Trasporto. Gli altri luighi internazionali che completano la serie di quattro nuove mappe Overwatch 2 sono il Circuit Royal a Monte Carlo e il Midtown a New York.

Immagine-2

Concludiamo questa panoramica di novità Overwatch 2 segnalando che gli utenti del gioco possono salvare i progressi fatti prima del 4 ottobre fondendo gli account PC e console. Inoltre, se pure i giocatori hanno impiegato più piattaforme, attivando il cross-save importeranno in un unico account l’intero bottino di monete, skin e di altri oggetti ottenuti.

Novità in arrivo anche con l’espansione L’Eclissi Destiny 2, sparatutto Bungie Studios.