Dota: le squadre qualificate al The International 11 dopo il Major estivo

eSportsNews

Scopri le squadre protagoniste dell'International

La Redazione17 Aug 2022

I campionati mondiali Dota programmati in ottobre a Singapore si avvicinano a grandi passi. Al tempo stesso va definendosi la griglia delle compagini che si contenderanno l’Egida dei Campioni e il ricchissimo montepremi in palio. Infatti, dopo la conclusione del Major estivo di Arlington vinto da Team Spirit, le squadre qualificate al The International 11 anno 2022 sono già dodici. Eccole qui di seguito.

  • Beastcoast
  • BOOM Esports
  • Evil Geniuses
  • Fnatic
  • Gaimin Gladiators
  • OG
  • PSG.LGD
  • Team Aster
  • Team Spirit
  • Thunder Awaken
  • TSM
  • Tundra Esports

Ad ogni modo la battaglia per accaparrarsi l’invito ufficiale all’evento clou della stagione Dota non finisce qui, anzi. Le squadre che finora hanno fallito la qualificazione hanno ancora la possibilità di dimostrare il proprio valore nei prossimi, decisivi appuntamenti:

  • Dal 3 settembre al 18 settembre 2022 andranno in scena le qualificazioni regionali del circuito competitivo Dota: i team che trionferanno nelle rispettive regioni si uniranno ai dodici già qualificati.
  • Un’ulteriore finestra per qualificarsi ai mondiali del MOBA Valve è prevista dal 8 al 12 ottobre 2022 ed è riservata ai team classificatisi secondi e terzi nelle qualificazioni regionali.

Come si vede il cammino verso il The International 11 può riservare ancora sorprese a tutti gli appassionati e fedelissimi tifosi del gioco. Del resto, il Dota Pro Circuit o DPC è fra i tornei eSports meglio strutturati, di quelli che riempiono un’intera stagione esportiva e che come o più di altri eventi rinomati hanno segnato la storia del gaming competitivo MOBA ad alti livelli. Il fatto poi che ci siano montepremi stellari per le squadre vincitrici nelle varie fasi (Leghe regionali, Major, The International) è un ulteriore elemento attrattivo che si aggiunge agli altri. Non a caso i biglietti disponibili per partecipare al The International 2022 sono andati esauriti dopo pochi minuti dall’apertura vendite dello scorso 13 agosto, e questo malgrado il prezzo del biglietto non fosse così economico.

Chiudiamo con le date e le sedi in cui avranno luogo gli scontri decisivi tra le migliori squadre Dota al mondo. Il The International 2022 si svolgerà in due fasi: i playoff del 20-23 ottobre e le finali del 29-30 ottobre. La fase dei playoff andrà in scena nella cornice del Suntec Convention Center di Singapore, struttura con una superfice di oltre quarantamila metri quadrati in cui si sfideranno sedici squadre con l’obiettivo di conquistare le finali; alle finali arriveranno solo quattro team e si terranno al Singapore Indoor Stadium, struttura polifunzionale con migliaia di posti a sedere.