BYRAX03, il secondo dei quattro finalisti

Become a Pro

Finito il primo Qualifier, conosciamo i primi due finalisti

La Redazione08 Jul 2022

È volto al termine il primo Online Qualifier di Become a Pro, torneo organizzato da QLASH, con in palio la possibilità di entrare a far parte del Team FIFA della squadra eSports veneta. Ben 217 giocatori si sono dati battaglia, per contendersi un posto per il Gran Finale, previsto per il 18 luglio, ma soltanto due ragazzi sono riusciti ad arrivarci: Kevin Di Gioseffo, aka "KDG_XI" e Jose Miguel, aka "BYRAX03". Conosciamo meglio i primi due finalisti che sono riusciti a strappare un pass per il Gran Finale!

Jose Miguel, BYRAX03

Parlaci un po’ di te: da quanto giochi a FIFA?

Mi chiamo Jose Miguel, ho 18 anni e vengo da un grande quartiere di Madrid. Attualmente sono in università, e nonostante questo impegno gioco molto a FIFA, e mi impegno per ottenere i migliori risultati possibili: amo il calcio e i videogiochi, quindi con FIFA riesco a unire queste due passioni. Gioco da FIFA 13, ma ho iniziato col competitivo da FIFA 19. La mia formazione preferita, quest'anno, è il 4-2-2-2, e il mio giocatore preferito è stato Johan Cruyff: ho giocato con lui per moltissimo tempo quest'anno, è fortissimo.

Qual è stato il tuo miglior piazzamento in Weekend League in questa stagione? E il miglior risultato ottenuto?

Il mio miglior risultato, quest'anno, è stato il Rango 1 ottenuto con 19-1 (ossia 19 vittorie e una sola sconfitta) in Fut Champions. I miei risultati migliori sono arrivati nel competitivo, giocando i tornei ESL, QLASH e NiceCactus, ho anche sconfitto alcuni giocatori professionisti spagnoli!

Become a Pro: chi è stato l'avversario più tosto? Ti aspettavi di arrivare alle fasi finali del torneo?

L'avversario che ho incontrato in semifinale è stato il più difficile da superare, ma ho sempre avuto una mentalità vincente: ho iniziato il torneo pensando e mantenendo questa mentalità, ho sempre pensato che ce l'avrei fatta.

Il Gran Finale è alle porte: come ti preparerai? Farai qualche cambiamento tattico rispetto al torneo?

Non credo che cambierò molto dei miei assetti tattici: mi sento molto bene con la mia modalità di gioco e la mia squadra. Per arrivare al Gran Finale nel miglior modo possibile farò l'unica cosa che so fare: giocherò molte partite, e sfrutterò il giorno prima per riposare al meglio ed essere pronto al 100%!